Riprende l’attività dell’Osservatorio

Dopo un lungo periodo di stop riprende l’attività dell’Osservatorio Sguardo Sul Mondo. Il primo atto riguarda uno dei temi che sta più a cuore dell’osservatorio: la pena di morte. Il Presidente ha infatti inoltrato formale richiesta al Comune di Genova per onorare adeguatamente la Giornata contro la pena di morte, così come già fatto l’anno scorso. Non si tratta, comunque, dell’unico atto che sarà portato avanti in questo periodo in attesa dell’assemblea annuale che il Presidente ha già annunciato per il 24 Ottobre e che porterà anche alla revisione dello Statuto in coerenza con la Riforma del Terzo Settore.

L’Assemblea dei Soci che sarà convocata a 4 anni dalla fondazione dell’Osservatorio, con il cambio di Statuto, costituirà una sorta di nuovo inizio, ma sarà una novità anche per la sua modalità di svolgimento. Il Covid-19 ha favorito l’evoluzione dell’attività in moltissimi ambiti, ed anche in quelli associativi, e l’attività digitale. Per la prima volta nella storia dell’Osservatorio, l’Assemblea si svolgerà esclusivamente per via telematica. I dettagli delle modalità di svolgimento della riunione saranno comunicate insieme alla convocazione formale, ma consentiranno la partecipazione con diversi metodi, sia attraverso il computer, sia attraverso lo smartphone, sia mediante una semplice telefonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *